Il libro di scuola “sessista”

Ha fatto tanto discutere sui social la foto di un esercizio tratto da un libro di scuola di seconda elementare in cui vengono associati alla MAMMA verbi come STIRARE e CUCINARE mentre al PAPA’ i verbi LAVORARE e LEGGERE.

Beh, mi sono resa conto che era… il libro di mio figlio! Si intitola: “Nuvola – Percorsi di Italiano” 2 edizioni La Spiga.

Ecco l’esercizio “incriminato”

Mi sono messa a sfogliare tutto il libro con un altro occhio per capire se si è trattato di un episodio isolato (come ha dichiarato in un comunicato la casa editrice) o di una “visione”, diciamo così, generale.

Ovviamente ci sono tantissimi testi, esempi, frasi, fiabe, racconti MA… quando si parla di MAMMA, questa viene sempre associata alla visione stereotipata della “donna di casa”

La mamma cucina…

fa la spesa..

lava e rilava (😬) il suo bambino

e addirittura passa la cera (anzi no altrimenti si scivola 😳)

E credetemi, l’HO SFOGLIATO TUTTO! Non ci sono esempi in cui la mamma fa altro.

Libro sessista? Oppure soltanto un po’ datato? O magari pensate che siano sono solo “paranoie femministe”? Ditemi voi cosa ne pensate. A me, devo dirlo, non è piaciuto per niente

2 Replies to “Il libro di scuola “sessista””

  1. Ciao piacere di conoscerti! Sono sconvolta quanto te da quello che hai trovato scritto sul libro di scuola di tuo figlio. Questo è un altro sintomo che la scuola dovrebbe cambiare (e non dico altro và…).
    Ma giusto ieri sfogliavo un catalogo di giochi per bimbi (che mi hanno rifilato in un negozio di giocattoli) e sono rimasta allibita perché i giochi da bimba sono: asse da stiro, ferro da stiro, lavatrice e addirittura carrello per pulire (con scopa e aspirapolvere) di marca Vileda…
    PS: complimenti per il tuo blog 🙂
    Un abbraccio, Alexia

    1. Grazie Alexa! Eh sì anche nei giochi ci sarebbe tanto da scrivere…

Leave a Reply